Federico Mazzucco

Nato nel 1989 inizia lo studio del violino a 5 anni presso il Suzuki Talent Center di Torino sotto la guida del M° Lee Robert Mosca. Prosegue quindi gli studi con il M° Francesco Cerrato e nel 2008 consegue il diploma da privatista presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino. Successivamente prosegue il perfezionamento presso la Hochschule fur Musik di Basilea (CH) con la Prof. Barbara Doll conseguendo nel 2016 il Master of Arts in Musikalischer Performance.

Per la stagione 2015/2016 vince l’Orchesterpraktikum presso la Berner Symphonieorchester.

In ambito orchestrale collabora con realtà quali: Orchestra della “Fondazione Arturo Toscanini” di Parma, Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova, Orchestra della Fondazione Opera di Roma, Orchestra della Fondazione Petruzzelli, Filarmonica ‘900 del Teatro Regio di Torino, Orchestra del Festival Pucciniano di Torre del Lago, Orchestra Sinfonica della Valle d’Aosta.

Durante il biennio trascorso in Svizzera si dedica anche allo studio della viola sotto la guida della prof.ssa Geneviève Strosser. In qualità di violista collabora con le suddette orchestre sinfoniche e in varie formazioni di musica da camera, in particolare con il violoncellista Marco Decimo e con l’ensemble barocco “l’Armoniosa”. Con quest’ultima formazione ha preso parte nel Novembre 2014 alla registrazione dell’integrale de “La Stravaganza” Op.4 di Antonio Vivaldi per l’etichetta tedesca MDG Musikprodution e ad un corso di perfezionamento presso il Mozarteum di Salisburgo sotto la guida di Reinhard Goebel (Musica Antiqua Koln).

In qualità di tutor per la musica da camera svolge il ruolo di assistente del M°Marco Decimo in otto diverse edizioni del Perinaldo Festival dal 2010 al 2018.

Nel 2013 collabora inoltre con il celebre pianista e compositore Ludovico Einaudi, con il quale si esibisce in alcune delle più importanti sale da concerto del mondo come il Konzerthaus di Vienna, il Barbican di Londra, la Town Hall di New York e il Warfield Theatre di San Francisco.

Continua nel frattempo gli studi universitari conseguendo nel 2013 la Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica con lode presso il Politecnico di Torino e terminando il progetto di doppia laurea dell’ASP (Alta Scuola Politecnica).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *